Mente da Trader (Video 1)

Questi contenuti non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Questo succede perché le funzionalità di “Google Youtube” usa cookies che ha scelto di disabilitare.

Per vedere il contenuto abilita i cookies: Clicca qui per le tue preferenze.

Nel secondo video imparerai a riconoscere le emozioni,
attraverso due lezioni integrali del percorso.

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi.

Scrivi qui sotto e ti risponderò!

9 risposte a “Mente da Trader – video 1”

  1. Diego ha detto:

    Ciao Elena da Diego.
    Personalmente non terminerei mai di ascoltare queste tue lezioni, vien da dire: la verità mi fa male lo so!, ma è proprio così, è come dici tu, quando seguo una tua lezione ascolto ciò che mi succede veramente quando faccio trading, riflettendo su ciò che spieghi, si ascolta un riassunto di quello che ci succede quando operiamo in borsa, e come ben spieghi, non è così semplice gestire e controllare le proprie emozioni, pensieri, paure.
    Grazie per quanto ci insegni.
    Un cordiale saluto.
    Diego

  2. Manuela ha detto:

    Grazie Elena davvero chiarificanti i tuoi video suoi meccanismi del cervello.
    Ti faccio una domanda, pensi che, allenando il cervello in modo corretto tutti possano approcciarsi al trading?
    Grazie

    ps. qual è titolo del film dello spezzone che hai mandato?

  3. admin ha detto:

    Ciao Manuela, secondo me quasi tutti, ci vuole anche molta passione, impegno e costanza nello studio, anche della parte tecnica e di money management. La parte psicologica é preponderante per i risultati, ma non dimentichiamoci che dobbiamo sapere cosa stiamo facendo, il più approfonditamente possibile. Si possono cambiare i propri meccanismi mentali, questo lo possiamo fare tutti, sapendo come fare e mettendoci tempo e impegno nel farlo.
    Il film é Interstate 60.

  4. admin ha detto:

    E’ vero che non è semplice, ma si può imparare a farlo: a me sembra una buona notizia! 🙂

  5. vito ha detto:

    ciao elena, praticamente o appena demolito il mio primo conto di treding reale, anche se piccolino come conto, o fatto praticamente tutto il contrario che andava fatto, (non seguivo le strategie, entravo a mercato per vendetta, o entravo quando ero stressato o nervoso.

  6. Pasquale Mazzatenta ha detto:

    Mi interessa approfondire la psicologia. Attendo riscontro. Saluti Pasquale.

  7. admin ha detto:

    Ciao Pasquale, oltre a questi tre video, sul sito vitadatrader.info trovi molto webinar e articoli nel blog.
    Se hai bisogno di altre informazioni scrivimi pure alla mia email elena.sanjust@vitadatrader.info e se ti serve fissiamo una call.

  8. Vladimiro ha detto:

    Sono lieto di poter aprofondire in modo psicologico il comportamento del trading considerando che la poca esperianza acquisita non mi da a sufficenza per raggiungere obbiettivi piu alti.

  9. Roberto Conti ha detto:

    La tua piccola lezione la trovo alquanto interessante…mi sono riconosciuto nei tuoi passaggi.
    Studio il mercato da circa 4 anni e ho capito che il mio nemico principale e’ la fretta. la mattina alle 9 inizio a seguire il mercato e purtroppo parecchie volte non ci sono condizioni per tradare per ore.
    Il fatto che io svolga un’altro lavoro mi condiziona il tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *